SOAP cos’è e come funziona | vantaggi per le applicazioni

SOAP è un acronimo di “Simple  Object  Access  Protocol” e la sua funzione è quella di facilitare l’interoperabilità tra applicazioni eterogenee nella programmazione distribuita su internet.

SOAP

L’idea di SOAP è piuttosto semplice e cioè tenta di non inventare nessuna nuova tecnologia ma piuttosto tenta di utilizzare al meglio quelle esistenti.

SOAP è un protocollo che consente ai servizi di esporre le proprie funzionalità e di comunicare con altri componenti senza limitazioni imposte da linguaggi o piattaforme non omogenee.

SOAP non è un semplice scambio di documenti su web ma è una vera comunicazione “web service” costruita su un vero e proprio framework.

Le applicazioni client sono create per comunicare con applicazioni server e le applicazioni server (web service) sono create per svolgere determinate funzioni ed essere chiamate da applicazioni client.

SOAP

Quindi i web services sono una tecnologia rivolta alla realizzazione di applicazioni distribuite.

Le applicazioni distribuite sono in pratica degli eseguibili dove le funzioni ed i dati sono divisi in due o più computer ma dal punto di vista logico queste non sono influenzate da questa distribuzione.

Ma siccome i vari pezzi dell’applicazione sono situati in macchine diverse nasce la necessità di comunicazione tra i diversi pezzi, questo è esattamente quello che fa SOAP.

web application soap e wsdlLa nascita di SOAP si è resa necessaria per superare tutti i problemi che si erano manifestati con altri sistemi utilizzati come RPC, CORBA, DCOM e RMI.

Le web service vengono così standardizzate in  tre specifiche: SOAP – WSDL – UDDI (universal description discovery)

Queste tre caratteristiche consentono di realizzare applicazioni distribuite complete, totalmente indipendenti una dall’altra ma in grado di dialogare tra loro concorrendo al risultato finale.

SOAP

Domani analizzeremo una web application molto semplice in modo di capire il funzionamento dal lato server (provider) e dal lato client (consumer) e questa analisi ci consentirà nei giorni successivi di spingerci all’interno dell’utilizzo di web service complessi (crm,document management,ecommerce,etc) utilizzando il protocollo SOAP

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

 

Spam Protection by WP-SpamFree


SEO Powered By SEOPressor