AutoExcel è un servizio in grado di trasformare in modo automatico un foglio excel in una web app che permette l’inserimento dei dati di input generando i dati di output senza alcun intervento di programmazione. In un precedente articolo avevo illustrato come AutoExcel può essere usato per offrire consulenza, in questo articolo vediamo come può essere utilizzato anche da chi sviluppa software su web.

Perchè utilizzare un foglio excel per realizzare applicazioni web?

Le caratteristiche uniche di excel

Microsoft Excel nasce come un programma dedicato alla gestione di fogli elettronici, pensati per la determinazione di risultati in base a dei parametri di input.

Le difficoltà a riprodurre le medesime operazioni attraverso programmi

I suoi punti di forza stanno nella grande facilità di data entry, nella capacità di modificare rapidamente una grossa mole di dati senza alcuna necessità di interventi sul software (database/linguaggi/etc.).
Queste caratteristiche hanno portato ad un uso diffuso dei fogli di calcolo, che vengono preferiti anche a strumenti specifici per attività aziendali.
La riproduzione delle funzionalità excel in un software richiederebbe una profonda analisi iniziale, la creazione di svariate tabelle database, la creazione di funzioni di ricalcolo e relativa scrittura su database.

Portare la logica della programmazione all’interno di un foglio excel

Excel fa tutto questo con una semplicità disarmante, ma come tutti i software si attiene rigorosamente, in modo invisibile all’utente, alle logiche di programmazione. Un foglio excel riesce a sostituire le tabelle database, le funzioni di calcolo, le funzioni di esposizione dei risultati.

I vantaggi della generazione automatica di un’applicazione partendo da un foglio excel

La generalizzazione delle procedure

I fogli excel possono essere finalizzati alla risoluzione di una problematica, ma hanno il notevole vantaggio di essere riutilizzati all’interno di altri fogli. In poche parole una soluzione basata su excel può essere generalizzata a diversi utenti e riutilizzata in diverse soluzioni

L’immediatezza dei risultati

Excel incorpora una caratteristica unica, il ricalcolo automatico (senza bisogno di alcun comando) dei risultati da produrre e questo per chi sviluppa software è uno scoglio insormontabile. Quante procedure abbiamo dovuto creare per il consolidamento dei dati? Bene con excel queste necessità spariscono.

Come viene organizzato il foglio excel da elaborare?

Il folder input del file excel

Nel folder “Input” del nostro template vengono elencate tutte le voci di ingresso che la nostra applicazione richiede:
per fare un esempio infantile, nel caso in cui la nostra applicazione dovesse calcolare la somma di due numeri, in questo folder dovremo prevedere due variabili che costituiscono gli operandi del risultato

Il folder output del file excel (il backend dell’applicazione)

Nel folder “Output” del nostro template vengono elencati tutti i risultati che si intendono ottenere concretizzati attraverso le formule di excel.
per riprendere l’esempio precedente nel nostro output avremo un singolo valore (la somma) generato attraverso la formula =Input!B2+Input!B3 dove Input!B2 è il primo operando e Input!B3 è il secondo operando
Al programmatore navigato salterà all’occhio che un foglio excel può diventare in modo trasparente il backend della nostra applicazione senza alcuna necessità di sviluppo di codice

Come utilizzare i risultati

I diversi formati dei response

In base all’utilizzo che desideriamo fare dei risultati calcolati sarà necessario ricevere dei response in forme diverse. Autoexcel prevede:
a) ricezione di un file excel compilato
b) ricezione di un response JSON contenente i valori riportati nei folder Input ed Output

Come utilizzare il codice prodotto automaticamente nel proprio sito web?

Portare in maniera trasparente l’applicazione generata nei propri siti

Autoexcel genera automaticamente due pagine diverse, una dove l’utente inserisce i dati ed una dove l’utente vede i risultati generati. All’interno del portale AutoExcel vengono indicate le modalità di incorporazione delle funzionalità all’interno del proprio sito (codice HTML e HTML5)

Spero che questo articolo sia riuscito a fare capire le potenzialità di AutoExcel per chi sviluppa software. Per qualsiasi informazione, ricezione brochure, dimostrazioni online del servizio potete scrivere una mail a info@hostingservizi.it




Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

Spam Protection by WP-SpamFree