INDICI CRISI D’IMPRESA il calcolo degli indicatori

Il codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza prevede il calcolo di indicatori e indici crisi d’impresa che permettono una valutazione reddituale, patrimoniale e finanziaria dell’azienda.

INDICI CRISI D’IMPRESA

indici rischi d'impresa

Indice rischi d’impresa e indicatori

 

Indice di sostenibilità degli oneri finanziari nella CRISI D’IMPRESA
Come detto in altro post sugli indici crisi d’impresa, l’indice di sostenibilità degli oneri finanziari, viene calcolato come il rapporto tra oneri finanziari e ricavi
Questi due valori sono ricavabili in modo preciso all’interno del bilancio xbrl senza alcun problema ed il calcolo dell’indice di sostenibilità degli oneri finanziari non presenta alcun problema.
Il risultato dell’indice sarà espresso come percentuale e quindi il valore dell’indicatore oneri finanziari/ricavi verrà moltiplicato per 100

INDICI CRISI D’IMPRESA

Indice di adeguatezza patrimoniale nella CRISI D’IMPRESA
Tra gli indici crisi d’impresa, l’indice di adeguatezza patrimoniale viene calcolato come il rapporto tra patrimonio netto e debiti totali.
Questi due valori sono ricavabili in modo preciso all’interno del bilancio xbrl senza alcun problema ed il calcolo dell’indice di adeguatezza patrimoniale non presenta alcun problema.
Il risultato dell’indice sarà espresso come percentuale e quindi il valore dell’indicatore patrimonio netto/debiti totali verrà moltiplicato per 100

INDICI CRISI D’IMPRESA

Indice di ritorno liquido dell’attivo nella CRISI D’IMPRESA
Tra gli indici crisi d’impresa, l’indice di ritorno liquido dell’attivo viene calcolato come il rapporto tra cash flow e totale attivo.
Il valore del totale attivo è ricavabile dal bilancio xbrl, al contrario il valore del csh flow non è presente.
Per ovviare al problema della determinazione di questo valore sarà quindi indispensabile passare da una fase di riclassificazione in grado di determinare il valore del cash flow.
Il risultato dell’indice sarà espresso come percentuale e quindi il valore dell’indicatore cash flow/totale attivo verrà moltiplicato per 100

INDICI CRISI D’IMPRESA

Indice di liquidità nella CRISI D’IMPRESA
Tra gli indici crisi d’impresa, l’indice di liquidità viene calcolato come il rapporto tra attivo a breve e passivo a breve.
I due valori non sono ricavabili dal bilancio xbrl ma vanno calcolati passando da una riclassificazione che determini i due valori.
Il risultato dell’indice sarà espresso come percentuale e quindi il valore dell’indicatore attivo a breve/passivo a breve verrà moltiplicato per 100.

INDICI CRISI D’IMPRESA

Come si può capire avendo a disposizione un bilancio xbrl e qualche nozione di riclassificazione di un bilancio, sarà possibile ottenere questi indici. Una volta calcolati gli indici di allerta crisi d’impresa, dovranno essere comparati con dei valori di soglia che sono variabili in base al tipo di attività svolta ed ottenere una risposta allo stato di allerta.

Hostingservizi ha realizzato un’applicazione web che accettando in input un file xbrl e l’indicazione del tipo attività, provvede alla riclassificazione del bilancio, alla determinazione degli indici con la restituzione dei risultati.
Chiunque fosse interessato al software/servizio può scrivere una mail a info@hostingservizi.it

Per oggi è tutto. Nei prossimi post vedremo quali altre informazioni di equilibrio potrebbero essere estrapolate dal bilancio xbrl come supporto agli indici crisi d’impresa.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

 

Spam Protection by WP-SpamFree


SEO Powered By SEOPressor